Creare lampade fai da te velocemente

lampadine

Si potrebbe dire che negli ultimi anni l’arte del fai da te sia ritornata di moda. Probabilmente ciò è dovuto alla ricerca di un’attività da compiere nel tempo libero:

  • per alleviare le fatiche quotidiane;
  • per staccare dagli impegni ricorsivi che abbiamo tra lavoro e famiglia;
  • per via della crisi economica che ha rilanciato il riciclaggio domestico;


Grazie ad internet poi si è avuta una vera e propria spinta al fai da te per diversi motivi. Principalmente credo che il tutto sia dovuto oggi alla faciltà di trovare guide, video tutorial e altre spiegazioni dettagliate su come ottenere e realizzare in pochi passaggi o in poco tempo l’oggetto d’arredo che tanto desideriamo. Tra questi elementi spuntano sicuramente anche le lampade fai da te che non sono affatto difficili da realizzare, proprio come altri oggetti di casa.

Prima di guardare nello specifico come realizzare lampade fai da te, voglio dirti il mio pensiero su questo mondo e sul suo successo recente: grazie all’utilizzo di materiali riciclati è possibile ottenere con la nostra creatività degli oggetti fantastici, ma quello che più ci piace è che spesso otteniamo degli oggetti unici e non replicabili da altri. Oltretutto è spassoso cimentarsi in queste operazioni che richiedono oggetti comuni, attrezzi semplici, genialità e abilità manuali!

Siamo pronti per vedere come realizzare della fantastiche lampade fai da te? Bene, cominciamo!

Lampadario fai da te: stanza stile foresta

Questa lampada fai da te effetto foresta mi piace tantissimo ed ho provato a realizzarla per una stanza a casa mia. L’effetto è stato sorprendente e molti amici mi hanno chiesto dove l’avessi comprata. Diffidenti, stentavano a credere che l’avessi realizzata io con le mie mani e per questo motivo voglio oggi raccontarvi come ottenerla anche per la vostra stanza.



style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-2190826148863249"
data-ad-slot="3955112618">

lampada forestaIn realtà l’idea si ispira a Forms in Nature, sculture con le forme della natura realizzate tra Ottocento e Novecento dal filosofo e biologo tedesco Haeckel.
L’idea è quella di realizzare un lampadario fai da te che grazie alla lampadina collocata all’interno riesca a proiettare sulle pareti della stanza tronchi d’albero e rami dando la sensazione di essere circondati da una foresta.

Questa idea è venuta a due artisti: Thyra Hilden e Pio Diaz che hanno realizzato diverse opere insieme ed hanno ispirato la realizzazione di questa lampada fai da te. L’idea infatti sorta come puro esperimento artistico orginariamente non è stata pensata per il mercato e per questo motivo il loro modello appare unico e solamente grazie al fai da te lo si può provare a replicare (ovviamente non ottenendo lo stesso risultato dei due artisti).

Probabilmente tra qualche anno il lampadario verrà realizzato dai due artisti che rimasti sorpresi dalle richieste d’informazione sulla modalità di realizzazione e sul costo, hanno cominciato una raccolta per poter produrre in serie quest’opera ed il prezzo sembra che possa essere anche accessibile più in là. Per il momento in America si parla di soli 100 esemplari venduti pensate a ben 4000$ l’uno.

Come vi dicevo però se non vogliamo attendere non ci resta che provare a riprodurre la lampada con il fai da te. Siete pronti? Dotatevi di:

  • un portalampada con il relativo cavo;
  • una lampadina classica;
  • rami di albero;
  • decorazioni e addobbi a forma di rami e tronchi;
  • addobbo a forma di palla da fieno (abbastanza larga da posizionarci la lampadina nel centro);
  • vernice o bomboletta spray di color bianco (non infiammabile);
  • nastrini bianchi o filo di ferro/metallico;


Una volta che avete comprato l’occorrente:

  • # 1 posizionate il tutto su di un cartone vecchio perché dovremmo verniciare questi addobbi e decorazioni con la bomboletta spray di vernice bianca. L’intera realizzazione del lampadario richiederà circa 2 ore. Verniciate queste parti, lasciatele asciugare bene in un luogo fresco e ventilato così che ci vorrà meno tempo.
  • # 2 Una volta asciutto il tutto, prendete l’addobbo a forma di palla da fieno e iniziate a legare con i nastrini o il filo di ferro i vari rametti e gli altri addobbi a forma di albero che avrete comprato nei negozi di bricolage o nei supermercati forniti (sono i classici addobbi di natale per intenderci o quelli per realizzare piantine fai da te finte).
  • # 3 Collegate il portalampada alla corrente, avvitate la lampadina (vi consiglio quella tradizionale, l’effetto verrà meglio sulle pareti del muro). Fate adesso attenzione a far entrare la lampadina all’interno del vostro lampadario (la lampadina va centrata proprio nella palla da fieno che fa da centro e alla quale sono agganciati tutti gli altri addobbi). Legate la palla al portalampada e tenete il tutto insieme così che la lampadina non rischi di perdere la palla di fieno e il restante lampadario. Lasciate che cali il buio e accendete la luce: sarete sorpresi nel ritrovarvi nella stanza intorno a voi come se fosse immersi in una foresta.

Lampada fai da te: gabbietta sospesa

Un’altra lampada che possiamo realizzare facilmente col fai da te e molto bella da vedere è quella realizzata con delle gabbiette per animali. Queste gabbiette possono infatti essere facilmente riconvertite e creare un vero angolo relax nella vostra abitazione.

A seconda dell’arredamento comprate una bomboletta spray non infiammabile e riverniciate il tutto facendo molta attenzione a non lasciare grumi di vernice in nessun punto. Questo tipo di lanterna a gabbietta può essere sia agganciata al soffitto e restare quindi sospesa oppure possiamo pensare di appoggiarla su un mobiletto o nell’area relax al fianco di un puff.

Per l’area relax consigliamo di utilizzare all’interno delle gabbiette delle candele larghe e non una classica lampadina così da creare un’atmosfera davvero rilassante. Ricordo che a me piace realizzare questo tipo di lampade fai da te sospese nell’aria a diversa altezza affiancandone alle volte anche 4-5 di gabbiette.

Questo tipo di lampada può essere inserita anche vicino ai rami degli alberi in estate durante una serata o una festa nel giardino di casa tua. Si creerà davvero un’atmosfera mozzafiato che lascerà i tuoi ospiti a bocca aperta.

Lampade fai da te in stile etnico

Infine, l’ultima realizzazione che possiamo fare insieme e che voglio mostrarti tra poco riguarda le lampade fai da te in stile etnico.
La realizzazione di una lampada etnica non è difficile. Anche questo tipo come il primo vede l’utilizzo di rami, piante, sassi, rocce o conchiglie. Insomma tutto ciò che appartiene al mondo della natura. Inoltre possiamo servirci anche di bottoni, perline ed altri oggettini che completano la lampada etnica dandogli un effetto stupendo. idea-lampadina

Come la realizziamo? Se siete pronti, cominciamo:

  • # 1 Cominciamo col tagliare un tovagliolo di carta di riso a forma di piccoli trapezi. Possiamo alternare le diverse fantasie e colori. Rivestiamo completamente la lampada. Stendiamo la colla velo su tutta la superficie e facciamo aderire i pezzetti di tovaglio di carta di riso sulla lampada. Eliminiamo ogni minima piega, bolla di aria o grinza. Lasciamo asciugare.
  • # 2 Mentre asciuga il tutto possiamo realizzare il gancio con delle pinze (a tronchese e a punta piatta) che ci aiuteranno sia a tagliare il filo di ferro o metallo sia a realizzare la forma del gancio per il supporto della lampada.
  • # 3 Rifiniamo la lampada con perline, bottoni e altri oggetti e ricordiamoci di alternare il colore e le dimensioni anche delle perline per ottenere un effetto simpatico. Accendete la luce e guardate che bell’effetto!

Per ottenere altre fantastiche idee fai da te come quelle sul bricolage fai da te visita il nostro magazine. Spero di sorprendere te e i tuoi amici/ospiti quando vedranno una di questa fantastiche lampade fai da te che abbiamo visto insieme oggi. Alla prossima!

© immagini:
pixabay.com
google.it

GUARDA ANCHE: