Terrazze moderne vivibili tutto l’anno

terrazza-moderna



style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-2190826148863249"
data-ad-slot="6079568055">

Per donare un nuovo aspetto agli ambienti esterni della tua casa è possibile optare per verande esterne e scegliere di arredare in maniera giusta la propria terrazza ridonandole un tocco di modernità.

Il terrazzo è il luogo ideale per godersi il paesaggio, soprattutto per le persone che amano restare nella comodità della propria casa. Quindi, chi ha la fortuna di avere una terrazza, indipendentemente dalle sue dimensioni, sa che essa sarà un posto speciale per godere del proprio relax in solitudine oppure in compagnia.

Per usufruire appieno dei benefici delle terrazze moderne occorre personalizzarle con complementi d’arredo semplici e confortevoli. Abbiamo perciò scelto di presentarti alcune idee originali ed economiche a cui ispirarti per donare personalità e calore in tutta l’area.

Con l’inverno ormai alle porte è fondamentale chiudere il terrazzo per rilassarsi e proteggersi dal vento e dalla pioggia. Noi di CostOk nei prossimi paragrafi ti presenteremo alcune idee moderne ed un metodo pratico ed economico per chiudere un terrazzo da soli, trasformandolo in uno spazio abitabile in tutte le stagioni.

terrazza

Idee su come arredare una terrazza moderna

Per rendere la terrazza moderna unica ed accogliente la scelta potrebbe ricadere sicuramente per una soluzione in legno, un materiale sicuramente tra i più adatti per gli ambienti esterni. Anche nella scelta dei pavimenti il legno è un evergreen da non rinunciare. Se disponi di uno spazio irrisorio, ti consigliamo di scegliere sedie pieghevoli e tavolini allungabili per godere di una maggiore libertà di movimento e donare più ampiezza all’ambiente.

Trasformare la zona relax in un vero e proprio salotto di design oggi è possibile grazie alla scelta di un arredamento in rattan. Il rattan è una soluzione moderna, economica e resistente da scegliere sia per complementi d’arredo che per rivestire sedute e cuscini in modo da raggiungere il massimo confort.
Per dare vita a spazi rilassanti e moderni giocate anche sulle linee e su geometrie inusuali, accompagnando il tutto con colori e toni vivaci. Lo stile moderno predilige colori forti che si sposano perfettamente con il legno. Anche il bianco risulterà essere un complemento d’arredo minimalista che garantisce risultati sorprendenti.
È possibile arricchire ulteriormente la terrazza moderna con piante e fiori dai colori vivaci, che si sposino perfettamente con l’arredo scelto. Per ricreare un’atmosfera suggestiva, soprattutto di sera, ti consigliamo di utilizzare delle luci spot o in alternativa dei faretti.

terrazzo-con-divano

Chiusura del terrazzo con una copertura in vetro

Se vuoi godere del beneficio del tuo terrazzo anche in inverno, con pioggia, vento e freddo, ti proponiamo di chiuderlo completamente con tettoie di vetro, le quali garantiscono trasparenza e isolamento termico. Le vetrate scorrevoli rappresentano la soluzione ideale per proteggere il tuo terrazzo anche dai rumori più fastidiosi.

Se siete pratici e abili manualmente, potreste pensare di dilettarvi direttamente con la chiusura fai da te del terrazzo. Per chiudere un terrazzo prima di tutto dovrete procurarvi i seguenti materiali:

  • matita e squadra
  • travi di legno
  • supporti
  • listelli
  • bandelle di alluminio
  • chiodi zincati e martello
  • mastice al silicone
  • lastre di vetro
  • profilo di alluminio


Di seguito, i passaggi da seguire:

  • Dopo aver preso le misure necessarie con una matita e una squadra definire la linea di distanza tra due pali che deve essere di 2-3 m;
  • Installare e fissare con dei chiodi la trave alla parete;
  • Per non danneggiare il pavimento fissa i supporti per pali in tal modo fisserai i pali al loro posto;
  • Suddividere la superficiedella tettoia utilizzando listelli con bordi sagomati sui appoggerete i vetri;
  • Con dei chiodi zincati, fissare delle bandelle di alluminio al travetto di fronte per impedire che i vetri possano scivolare;
  • Applicare uno strato di mastice al silicone sui gradini di legno;
  • Montare le lastre di vetro e ripiegare le bandelle verso l’alto in modo da bloccare le lastre di vetro;
  • Montare agli angoli un profilo di alluminio il quale è dotato di scoli per l’acqua piovana.


Per un montaggio sicuro e per l’installazione delle ante scorrevoli, probabilmente, sarà necessario rivolgersi ad un professionista. Sul nostro portale potrai trovare diverse tipologie di installatori di infissi, scegli quella che più fa al caso tuo e richiedi subito un preventivo gratuito nella tua zona!

© Immagini: Pixabay
Pexels

GUARDA ANCHE: