Come costruire fantastiche velette in cartongesso

soffitto moderno con velette cartongesso

Vuoi rendere più bello il tuo salone o una camera qualsiasi della tua casa? Se non hai idee brillanti e non sai come ottenere un effetto straordinario che stupisca i tuoi ospiti forse non hai mai pensato di realizzare velette in cartongesso.

Prima di vedere perché queste vele di cartongesso rendono la tua casa più bella e di provare insieme a noi a realizzarle per il tuo salone, scopriamo qualcosa in più sui vari tipi di cartongesso.

La versatilità e la qualità di questo materiale unita al basso costo ha fatto si che il cartongesso venisse utilizzato sempre più nell’edilizia leggera prima e nell’edilizia quotidiana. Molti architetti hanno poi sfruttato tutte le qualità del cartongesso, utilizzando i diversi tipi di questo materiale: in particolar modo nella realizzazione delle velette in cartongesso si utilizza il cartongesso curvo.



style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-2190826148863249"
data-ad-slot="3955112618">

Perché scegliere le velette in cartongesso?

Perché allora utilizzare il cartongesso per abbellire la nostra casa?
Non costa molto come ti abbiamo già anticipato, ma vediamo nello specifico di che materiale si tratta e delle qualità che lo fanno preferire ad altri materiali da parte dei costruttori o dei designer d’interni moderni.

Il cartongesso si è largamente affermato in edilizia grazie alla facilità di lavorazione e di posa. Inoltre le maggiori qualità che lo fanno preferire ad altri materiali sono:

  • ottimo isolante acustico;
  • ottimo isolante termico;
  • adeguata resistenza all’umidità;

L’adeguata resistenza all’umidità è offerta nella sua massima qualità dalle lastre in cartongesso trattate: queste lastre sono appositamente lavorate per poter evitare spiacevoli inconvenienti.

Scegliere il cartongesso per le ristrutturazioni edilizie e per abbellire gli interni delle nostre case è oggi sempre più di moda: il basso costo infatti viene ancora una volta a prevalere ed a far si che l’ottimo rapporto qualità prezzo del materiale lo imponga su tutti gli altri.

Realizzare una veletta in cartongesso per la nostra casa

Col cartongesso è quindi possibile realizzare delle strutture che abbelliscono e non poco la nostra abitazione. Le velette in cartongesso sono pensate proprio in questo senso. Per realizzarle abbiamo bisogno di pochi materiali e con un po’ di dimestichezza potremmo realizzare fai da te velette o volte per il nostro soggiorno.

veletta in cartongessoA cosa serve la veletta in cartongesso? Essa fa da raccordo, unendo le diverse altezze dei controsoffitti o chiudendo davanti questi ultimi. Il soffitto in cartongesso viene scelto oggi da tante persone, scopri di più nell’articolo che gli abbiamo dedicato tempo fa.

La veletta consente anche di abbassare l’altezza del soffitto stesso e può essere utile per ricoprire un sistema di ventilazione o aspirazione (si pensi alla cappa nelle moderne cucine). Inoltre viene sempre più scelta per ‘nascondere’ i cavi di collegamento, i tubi o luci di vario genere: in particolare i faretti e i neon/led permettono di ricreare nell’ambiente un effetto molto bello da vedere e che allo stesso tempo illumina in maniera ottimale il tutto.

La veletta in cartongesso crea una soluzione dal punto di vista architettonico con un certo effetto. L’ambiente con queste strutture viene reso molto più accattivamente dal punto di vista estetico.

Perché sceglierle? Perché grazie al cartongesso possiamo dare alla veletta o alla volta la forma che più ci piace, possiamo ricalcare il nostro stile ed ottenere velette verticali, inclinate, su più livelli o, come anticipato nella prima parte, velette curve.

Siamo pronti a realizzarla? Bene, prendete nota perché per realizzare le velette in cartongesso dobbiamo avere a nostra disposizione il seguente materiale:

  • Veletta in cartongesso;
  • Struttura di legno o metallo;
  • Paraspigoli;
  • Carta vetrata;
  • Finto stucco;
  • Vernice;
  • Pennelli;

La prima cosa da fare è realizzare la struttura (di legno o metallo) che ospiterà la veletta. Costruirle non richiederà poi gran competenze: infatti l’unica cosa da fare sarà quella di posare il cartongesso nella posizione che vogliamo, sulle strutture preventivamente montate. Fissare bene il cartongesso con tasselli e para spigoli.

Dove possiamo trovare tutto ciò? Nei grandi centri di bricolage o nei negozi fai da te è possibile trovare strutture realizzate in legno o talvolta metallo che servono proprio ad ospitare il cartongesso. I tasselli e i para spigoli si trovano sempre in questi negozi a prezzi molto accessibili.

Se la veletta ha solo il compito di rivestimento e quindi è solo utile esteticamente, applicare i pannelli di cartongesso alla veletta non sarà compito arduo.

velette in cartongessoPiù difficile diventa invece il compito di una persona poco esperta quando si tratta di realizzare vele di cartongesso che contengano o racchiudano tubature, cavi o addirittura sistemi di aereazione o aspirazione.
In questi casi l’unica soluzione è quella di registrarsi sul nostro portale e richiedere subito un preventivo gratuito per cartongesso: così facendo avrete la possibilità di entrare in contatto con i cartongessisti più esperti della vostra zona.

Quanto costa realizzare una veletta in cartongesso?

Calcolare il costo approssimativo di una veletta non è molto complicato: è possibile infatti calcolare il costo al mq della veletta tenendo conto delle altezze (fino a 100 cm). Il costo standard del materiale cartongesso è di 4 euro a cui vanno aggiunti poi i costi relativi alla struttura di legno o metallo e i profili per il fissaggio dei pannelli.

Calcolando approssimativamente i vari costi, possiamo dire che ilc osto di una veletta in cartongesso al mq si aggira sui 20 euro o poco più.

Prossimamente vedremo insieme come realizzare una veletta in cartongesso curvo, realizzabile in più modi e con più tipi di cartongesso! Continuate a seguire il nostro magazine.

GUARDA ANCHE: