Le verande moderne: idee e procedure da seguire

verande-moderne



style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-2190826148863249"
data-ad-slot="6079568055">


Gli spazi esterni, giardini e terrazze, rappresentano il luogo ideale per godersi con serenità uno spazio all’aperto. Se però hai deciso di non rinunciare al tuo relax anche in inverno dovrai realizzare una copertura esterna con una veranda.

Le verande moderne si differenziano da quelle minimaliste perché possono essere realizzate completamente in vetro, oppure combinate con il legno in modo da avere una sensazione di eleganza e di naturalezza.
Le coperture in vetro sono ideali per godere appieno dell’ambiente circostante e sono tali da garantire la giusta trasparenza. Grazie ad esse, quindi, potrai ricreare un ambiente luminoso che riesce anche a sfruttare la luce del sole.

Prima di procedere all’installazione delle verande, a prescindere dalle sue dimensioni, per evitare di incorrere in sanzioni amministrative, ti consigliamo di verificare il regolamento edilizio della tua città.
In questo articolo di CostOk vogliamo mostrarti alcune idee per la realizzazione delle verande moderne ed offrire uno spunto interessante su come chiudere una veranda a norma di legge.

veranda-di-legno

Norme e permessi su come chiudere una veranda moderna

Per difenderti dagli agenti atmosferici e godere del beneficio di terrazzi e giardini anche in inverno sei ricorso all’installazione di una veranda. Per saperne di più su come chiudere un terrazzo consulta la nostra guida su come chiudere le terrazze moderne.

Per costruire una veranda devi innanzitutto ottenere dal Comune il permesso a costruire. Questo perché la veranda, amplia lo spazio abitativo e, anche se realizzata con vetrate apribili, è considerata una struttura fissa. Per le verande non ancorate a pavimenti sono considerate strutture amovibili e, quindi, non necessitano di permesso per costruire.
Le verande esterne aumentano il volume dell’abitazione ed è indispensabile sapere se ci sia volume residuo da sfruttare. Per realizzare una veranda dovrai sottostare soprattutto i requisiti di illuminazione e all’areazione prevista dal regolamento dell’igiene.
Anche per quanto riguarda la copertura di un balcone o terrazzo condominiale dovrai richiedere e ottenere l’autorizzazione del Comune. Ti consigliamo di sottoporre il progetto della veranda anche all’assemblea condominiale, la quale non ha poteri di legittimità urbanistica ma può rivendicarsi solo in caso in cui la veranda:

  • Modifica l’estetica dell’edificio;
  • Toglie luminosità e impedisce la circolazione dell’aria degli appartamenti contigui.

Per evitare di incorrere in sanzioni amministrative e penali, puoi richiedere un preventivo gratuito per infissi ad uno dei professionista iscritti sul nostro portale.

veranda

Verande moderne: idee e consigli

In commercio ci sono molteplici modelli di verande e a seconda dell’utilità e dell’uso che ne vuoi fare distinguiamo:

  • Coperture in legno;
  • Coperture in pvc;
  • Coperture in alluminio;
  • Coperture in vetro.

Per entrare in contatto diretto con la natura circostante migliorando nettamente il tuo umore, ti proponiamo di realizzare le verande moderne con coperture e pareti completamente in vetro. Oltre alla luminosità potrai godere di un ottimo confort sia in termini acustici che termici.

Una delle soluzioni maggiormente adottata è certamente quella di combinare il vetro con il legno, in tal modo si garantisce maggiore stabilità alla veranda. Invece, realizzare tetti spioventi ti permetterà di evitare infiltrazioni d’acqua e di ottimizzare la protezione.
E adesso tocca a te, puoi sbizzarrirti e personalizzare gli esterni con colori, stile e design a seconda dei tuoi gusti. Se hai bisogno di aiuto e supporto non esitare a contattarci, ti aiuteremo a realizzare il progetto che fa per te.

© immagini:
pixabay.com
graphicstock.com
google.it

GUARDA ANCHE: