Fascino dell’ arredamento stile nordico

arredamento stile nordico

Se siete stati in vacanza in Paesi nordici, come quelli della Scandinavia, sarete certamente rimasti colpiti dagli ambienti interni delle case e dai fantastici design scandinavi. A cosa è dovuto questo particolare fascino? Cercheremo, grazie ai nostri esperti di design su CostOk, di portarvi alla scoperta dell’arredamento stile nordico, viaggiando virtualmente negli ambienti e nelle stanze delle tipiche abitazioni scandinave.

Una premessa che ci sentiamo, di fare prima di immergerci in questo approfondimento sull’arredamento nordico, è quella di non legarsi semplicemente all’idea che abbiamo dei design portati in Italia e in Occidente da IKEA (ndr, la più popolare e commerciale catena svedese di arredo interni): l’arredamento stile nordico è stato per lungo tempo sconosciuto alla nostra cultura ed è stato apprezzato e preso in considerazione soltanto a partire dalla seconda metà del XX secolo. Sono molti infatti i designer del nord Europa che con le loro realizzazioni uniche hanno conquistato livelli di popolarità mondiali.

A cosa si deve tutto questo successo? La Svezia, la Danimarca, la Finlandia e tutti gli altri Paesi della Scandinavia si caratterizzano per ambienti interni funzionali e molto minimali. Caratteristiche principali sono: i colori decisi e neutri, la sobrietà ed eleganza, il legame con i materiali ecosostenibili.

arredo nordico




Gli stili nordici sono caratteristici e particolari tanto che l’arredamento tende a differenziarsi in ognuno di questi Paesi: il minimalismo è più tipico in Svezia, l’arredo sobrio e con colori decisi caratterizza le case finlandesi, mentre il calore ed il romanticismo sono segni particolari danesi.

Questo approfondimento di CostOk sull’arredamento nordico vuole non solo portarvi a conoscenza di questo tipo di cultura, ma cerca di essere un supporto a coloro i quali intendano magari riprodurre, nella propria abitazione, questo stile unico! Scopriamo insieme allora quali sono le principali caratteristiche nei prossimi paragrafi.

Arredo stile nordico: amore per la natura

È tipico di queste popolazioni l’amore per la natura: i paesaggi e le ambientazioni della Scandinavia sono una cornice perfetta per chi ama vivere immerso nel verde, tra le montagne e nei boschi. Paesi che permettono infatti di praticare ai propri abitanti attività sportive estreme (vi dice nulla la camminata nordica?) come le escursioni in montagna o nei boschi, a piedi, o in bicicletta e così via.

Purtroppo però le caratteristiche di questo territorio e di questo clima non permettono a chi vive in Scandinavia di godere delle bellezze naturali per tutti i mesi dell’anno. Molti interior designer (principalmente svedesi) hanno pensato, per questo motivo, di riprodurre la naturalità dei paesaggi all’interno delle loro abitazioni attraverso arredi che sfruttano materiali naturali, quindi eco-sostenibili, come il legno.
Per le nostre abitazioni, se abbiamo la possibilità di sfruttare una bella veduta sulla natura, possiamo pensare di realizzare un angolo relax che permetta di rilassarci e di goderci, ad esempio, le serate primaverili-estive.

Tra i materiali naturali, il legno, è quello più utilizzato: viene molto utilizzato per i pavimenti, ovvero i parquet, particolarmente apprezzati dagli scandinavi nelle colorazioni più lucide e bianche (di pino o betulla), permettono di ottenere un effetto luminoso oltre a far risaltare maggiormente gli arredi e gli oggetti d’arte presenti nelle stanze.
Le essenze tipiche del Nord Europa, come il Larice, il Frassino o la Betulla vengono lasciate nella loro naturalezza per conservarne tutte le nervature e i difetti: inoltre, la colorazione chiara è preferibile anche per gli arredi e non soltanto per i pavimenti.

Perché queste palette di colori chiari? La predominanza di colori chiari e luminosi (è molto utilizzato il bianco, come vedremo a breve) permette di donare agli ambienti maggiore luminosità e spazio: non dimenticatevi che in quest’area geografica le ore di luce, specie in inverno, sono pochissime e per questo motivo si utilizzano queste tonalità!

Il bianco però in paesi come la Finlandia viene spesso associato al nero nelle sue più svariate gradazioni. Infatti i contrasti netti e decisi sono molto tipici di alcuni Paesi scandinavi: viene utilizzato più che altro per i particolari arredi e complementi (vasi, cornici, quadri, rivestimenti, etc.)

Funzionalità dell’arredamento in stile nordico

mobile contenitore svedese

La principale caratteristica dei design scandinavi è costituita dalla funzionalità degli oggetti e dei complementi d’arredo. L’arredamento è molto sobrio, tipico in Svezia. I paesi nordici richiedono per così dire prodotti utili e funzionali, da preferire quindi ad elementi decorativi che abbelliscono semplicemente l’ambiente ma non donano comfort e utilità a chi sfrutta gli spazi della casa.
Allora come si ottiene questa funzionalità? Via gli elementi ingombranti, quelli che non permettono di mantenere l’ordine in casa, ad esempio. Molto utilizzato, e lo sa bene chi è appassionato dei prodotti IKEA, è il mobile contenitore che permette di ridurre ed ottimizzare gli spazi nella casa (ne abbiamo parlato nell’articolo linkato).

arredamento nordico
Chi ha abitato, anche solo per un soggiorno, una casa scandinava si sarà accorto sicuramente degli elementi semplici messi al posto giusto: candele, quadri, libri, vasi o cuscini. Elementi disposti in modo da mantenere ordine ed equilibrio ed esaltare l’attenzione per i piccoli dettagli.
Linee sinuose, semplici, in cui si prediligono le curve agli spigoli e mobili con angoli tondi per donare un senso di calore e accoglienza negli ospiti.

Camini e saune: non possono mancare

Un ultimo consiglio prima di salutare i nostri lettori non può che riguardare gli elementi tipici di queste abitazioni. Ebbene sì, se stiamo cercando di riprodurre anche nella nostra abitazione l’arredamento stile nordico, non possono mancare i camini, un vero must delle case nordiche, e le saune!

Molte persone grazie anche agli innovativi metodi di riscaldamento stanno rinunciando al classico camino: ma la bellezza ed il calore donato da questo particolare elemento permettono alle casa in stile nordico di conquistare il cuore di tutti gli amanti del design più tradizionalista.
E perché non concedervi una sauna per ritrovare il benessere fisico? Pensate che nella sola Finlandia si contano oltre 2 milioni di saune tra abitazioni e centri o strutture attrezzate! Se volete scoprire di più sui benefici della sauna date uno sguardo a questo vecchio approfondimento sul nostro magazine.

Cos’altro possiamo aggiungere se non il consiglio di sfruttare il nostro portale per ottenere subito un preventivo gratuito per interior designer nella vostra provincia: non aspettate ancora.
CostOk: vicini ai consumatori, al fianco delle imprese!

GUARDA ANCHE: