Soluzioni d’arredo per bagno stretto e lungo

arredare-bagno-piccolo

Quando ci troviamo a dover ristrutturare una vecchia casa dobbiamo fare i conti con la progettazione e l’arredo di bagni stretti e lunghi.
Quando una stanza è lunga e stretta solitamente perde di armonia, ma non per questo non può diventare funzionale ed esteticamente carina. Per questo abbiamo pensato di fornirvi delle idee utili per arredare bagno stretto e lungo.

Innanzitutto bisogna tenere conto delle misure alle quali ci si deve attenere perché il bagno sia a norma e per avere spazi abitativi sicuri e confortevoli.

Le misure minime da rispettare sono:

  • tra il vaso e il bidet occorre che ci siano almeno 20 cm;
  • tra il bidet e la doccia occorre che ci siano almeno 20 cm;
  • tra il vaso e la doccia possono esserci anche 10 cm;
  • tra il bidet ed il lavabo sono sufficienti 10 cm;
  • tra il vaso e il lavabo possono esserci 10 cm;
  • il wc deve essere installato ad almeno 15 centimetri dal muro;
  • il bidet deve essere installato ad almeno 20 cm dal muro;
  • tra due lavabi ci devono essere almeno 10 cm;
  • tra il lavabo e la doccia o la vasca occorrono almeno 5 cm;


bagno-piccolo



Sanitari e doccia

Le principali difficoltà di arredare un bagno lungo e stretto riguardano sicuramente gli arredi, in primis, i sanitari e la doccia.
Se la porta è collocata sul lato stretto possiamo creare a un paio di metri una piccola chiusura con un muretto alto circa un metro. Di fronte alla porta è opportuno posizionare il lavabo e nella parte retrostante i sanitari.
Davanti ai sanitari, valutando lo spazio restante possiamo posizionare la doccia.

Finestre e luce

Bisogna valutare con attenzione che l’arredo sia disposto nei punti sotto le aperture e nei punti in cui sono presenti le finestre. Disponiamo i sanitari e mobiletti, non la doccia perchè impedirebbe l’apertura della finestra.
Valutiamo l’illuminazione e stabiliamo se essa sia sufficiente in linea di massima, se le finestre illuminano il bagno lateralmente il problema non dovrebbe presentarsi.

bagno-stretto

5 utili idee per bagni stretti e lunghi

Avere un bagno lungo e stretto è una situazione che capita spesso, infatti in tantissime abitazioni sacrifica proprio il bagno per avere più spazio per le altre stanze.
Bisogna studiare con attenzione e cercare di sfruttare al meglio ogni centrimetro a disposizione.
Vi forniamo 5 idee per arredare bagno stretto e lungo:

  • Sfruttare lo spazio sotto al lavandino: Il lavandino è sicuramente una cosa di cui non puoi fare a meno. Scegliendo dei lavandini da appoggio si avrà tutta la parte sottostante a disposizione. Se il mobile è dotato di ante o cassetti, sarà più facile mantenere in ordine prodotti, asciugamani e tutto il resto;
  • Sfruttare lo spazio verticale: I pensili sono una soluzione ideale e anche molto pratica. Infatti se si pensa bene i sanitari occupano solo la parte inferiore dello spazio, quindi la parte più in alto è a disposizione per installare mobili contenitori o mensole;
  • Scegliere un lavandino stretto: Se lo spazio è davveo ridotto nel senso della larghezza si può optare per un tipo di lavandino rettangolare e molto stretto. Meno comodo di quelli più arrotondati ma è una buona soluzione;
  • Scegliere sanitari sospesi: i sanitari sospesi, non essendo ancorati al suolo, possono fare la differenza, regalando una maggiore sensazione di spazio libero;
  • Preferire le porte scorrevoli: Una porta normale, aprendosi sempre verso l’interno necessita dello spazio equivalente al raggio di apertura. Per questo motivo una porta scorrevole può rivelarsi un’ottima soluzione salvaspazio;


© Immagini: Pixabay
Pexels

GUARDA ANCHE: