Quali sono i vantaggi di avere un camino in muratura?

camino in muratura

I camini sono da sempre considerati come degli elementi di arredo che offrono spazi caldi e confortevoli. Tra le diverse tipologie di camini quella maggiormente utilizzata è quella in muratura.

I camini in muratura oltre a svolgere la loro principale funzione di riscaldamento, si presentano molto bene e decorano le stanze della casa dove sono stati posizionati.

I camini, normalmente, vengono posti nelle sale principali come, ad esempio, il soggiorno ma è possibile inserirlo anche in cucine molto grandi o nella camera da letto.

Elementi fondamentali di un camino in muratura sono:

  • La canna fumaria: Questa se realizzata a regola d’arte è in grado di garantire al camino un buon tiraggio e il corretto funzionamento dell’intero impianto. La sua altezza non deve mai essere inferiore ai tre metri;
  • Il comignolo del camino: Conosciuto anche col termine cappello, è posizionato nella parte più esterna dell’impianto fumario, esposto agli agenti atmosferici ed all’intensità del vento. Il comignolo deve essere di forma adeguata così da evitare che acqua e/o vento possano infilarsi al suo interno compromettendo il buon tiraggio dell’impianto, anzi, il comignolo dovrebbe sfruttare il vento per migliorare il tiraggio.

 

Se sei interessato a sapere di più sul camino in muratura continua a leggere l’articolo perché tra poco ti spiegheremo i vantaggi e gli svantaggi che presenta  questa tipologia di camino.

Vantaggi di un camino in muratura

I vantaggi di un camino in muratura sono davvero tanti. Questi offrono un sistema di riscaldamento molto potente, infatti, in base alla posizione in cui si trova, il calore da loro prodotto si diffonde rapidamente in tutta la casa.

Inoltre, hanno il vantaggio di abbassare il costo dell’energia elettrica in quanto la legna, principale e fondamentale elemento per fare fuoco, è economica e facile da ottenere.

Non bisogna sottovalutare il fatto, poi, che il camino in muratura offre spazi caldi e rilassanti, da sfruttare con la famiglia e gli amici.

Svantaggi di avere un camino in muratura

Vero è che ci sono tanti vantaggi nel possedere un camino in muratura, però, esso comporta anche qualche piccolo svantaggio.

Il fuoco è pericoloso, l’ideale è tenere tutti i tipi di mobili lontano dal camino. Soprattutto se installato in case costruite, per la maggior parte, con legno può essere pericoloso installare un camino perché, anche una sola scintilla, potrebbe provocare un incendio.

Installare un camino in una casa già acquistata è abbastanza difficile, oltre ad essere molto costoso.

Inoltre, bisogna avere a disposizione dello spazio per conservare la legna. Il fuoco, infatti, deve essere alimentato costantemente.

Infine altro svantaggio è quello relativo alla pulizia che deve essere costante e profonda. Il camino dovrà essere pulito profondamente, ogni volta che finite di usarlo.