Idee per arredare il bagno

idee arredare bagno

Il tuo angolo del relax.
Scopri alcuni semplici consigli e fantastiche idee per arredare il bagno e ritagliarti un nuovo angolo relax.

È da sempre il luogo più riservato di una casa la sala da bagno, ma grazie alle nuove tendenze arredo non ci è preclusa la possibilità di trasformare anche questo ambiente in un luogo confortevole e funzionale, rivalutando in primis l’estetica del bagno, rendendolo più adatto alla nostra ricerca di relax e accogliente per gli ospiti.

Valorizzare il bagno: la scelta dei colori e…

Una soluzione per rendere uno spazio abitabile potrebbe essere smussare gli angoli e gli spigoli presenti nell’ambiente. Per fare ciò possiamo aiutarci con delle semplici soluzioni: avete mai pensato di utilizzare una barra porta asciugamani per rubare spazio nel bagno? Sapete che i colori possono aiutarci a creare effetti strabilianti con l’ambiente che ci circonda?



style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-2190826148863249"
data-ad-slot="3955112618">

tinte bagno
Utilizzare tinte pastello o tinte chiare, che riflettono la luce, potrebbe essere una soluzione che faccia al caso nostro! Se preferiamo tonalità calde potremmo optare per un rosso brillante o se nel caso volessimo aggiungere vivacità all’ambiente, optare per una tonalità di giallo, colore che infonde allegria, potrebbe tornarci utile.

Sul mercato possiamo trovare arredi in stile contemporaneo, soluzioni per il bagno che permettono di valorizzare anche questo ambiente della casa che molti sottovalutano o non arredano come dovrebbero. Cercando su internet possiamo trovare un’ampia gamma di combinazioni di arredo bagno, non ci resterà che fare la scelta più adatta alle nostre esigenze.

Soluzioni per il bagno: come rilassarsi e…

L’arredo è emozione! Allora perché non sfruttare idee per arredare il bagno e fare scelte che trasformino questa camera di “servizio” in un’ambiente confortevole, luogo ideale per rilassarci.
Elemento d’arredo indispensabile in un bagno è sicuramente lo specchio: grande, ad occupare l’intera parete, potrebbe essere anche un’ottima soluzione per ampliare la stanza creando un gioco ottico che ci farebbe guadagnare profondità in maniera furba.
Il vedo-non vedo è sempre una soluzione ad effetto che crea non pochi piaceri alla vista! Possiamo sfruttare le trasparenze dei vetri per dare spazio al bagno, donandogli armonia e ariosità.

Idee per arredare il bagno: guadagna spazio

Si sa che risparmiare centimetri soprattutto quando si parla di arredamento resta un leit motiv. Sfruttare gli angoli, gestendo al meglio l’arredo bagno può farci recuperare spazi morti. I sanitari a sospensione di nuova generazione o quelli “micro” ci vengono in aiuto! Potremmo inserire mensole sotto il lavandino.

“Mini” non vuol dire brutto, tutt’altro, le linee di design dei mobili da bagno moderni sono gradevoli e di grande effetto. Maniglie sottili, mobili con ante scorrevole e chiusure rallentate o ammortizzate, arredi minimal costituiscono solo alcune delle innumerevoli novità che offre il mercato dell’arredamento per la casa.
In un ambiente come il bagno è consigliabile la scelta di materiali per gli arredi resistenti all’umidità e facili da pulire.
lavabo bagno
Ancora per guadagnare spazio in maniera intelligente potremmo posizionare dei mobiletti sopra la lavatrice o utilizzare un cesto per i vestiti sull’asciugatrice, in questo modo avremmo già i vestiti pronti per essere stirati.
I nuovi modelli di lavabo presentano linee tonde e curvy, ma la soluzione tradizionale per un bagno non troppo piccolo potrebbe andare più che bene, con lavabo rettangolari o quadrati.
In circolazione si trovano anche lavabo sospesi, che offrono più spazio sul pavimento, o soluzioni freestanding.

Componenti d’arredo doppiamente utili

Una vecchia pubblicità ci insegna che avere elementi che svolgano due funzioni contemporaneamente è preferibile!
Il termoarredo ad esempio è perfetto per riporre gli asciugamani ed ottimo per asciugare la biancheria o l’accappatoio durante l’inverno. Questa soluzione inoltre dona una piacevole sensazione di tepore in tutto l’ambiente. Anche l’angolo doccia va sfruttato al meglio. Se c’è lo spazio, potremmo sfruttare l’intera lunghezza di una parete per chiudere con un vetro oppure optare per una vasca che ci doni maggiore comodità.

Con un separé potremmo crearci infine un utile angolo lavanderia. Bisogna solo organizzare mensole e ripiani su cui riporre biancheria e vestiti. In rete ancora una volta è possibile trovare tutorial per creare dei deliziosi angoli vintage, con cesti in vimini e tante altre soluzioni. Donare ordine all’ambiente ci aiuta anche a liberare spazio rendendo ancor più il nostro bagno vivibile.

Insomma perché minimizzare questa parte della casa? Il bagno è il luogo perfetto per rifugiarci e ritagliarci il nostro angolo di relax, viviamocelo al meglio!

GUARDA ANCHE: