Pavimenti in cemento stampato perfetto per interni

tipi di pavimenti in cemento stampato

Dovete ristrutturare casa oppure avete acquistato casa nuova e non sapete quale pavimento scegliere? Se state leggendo questo articolo è perché sapete che la pavimentazione è un elemento importantissimo che va scelto con cura. Ad oggi esistono davvero tante tipologie di pavimentazioni: il cotto, il gres porcellanato, la graniglia, il bamboo e, per finire, il cemento. Se cercate un pavimento per gli interni resistente agli urti e ai graffi la scelta potrebbe ricadere sul pavimento in cemento stampato. Questo perché oltre che resistenti i pavimenti in cemento stampato sono in grado di offrire un effetto molto particolare alla stanza in cui viene riposto.
Sebbene questa tipologia di pavimentazione si è molto diffusa per gli esterni, al momento è molto utilizzato anche negli interni delle case. In questo articolo andremo a spiegarvi nel dettaglio i vantaggi di un pavimento in cemento stampato.

Cos’ è il cemento stampato

Il cemento stampato è costituito da uno strato di calcestruzzo su cui, prima della sua asciugatura, viene impresso un particolare disegno. In sostanza, grazie ad una tecnica di stampa è possibile realizzare un pavimento in cemento che riproduce un disegno astratto e/o forme geometriche. I pavimenti in cemento stampato possono riprodurre anche materiali quali:

  • Pietra naturale;
  • Ceramica;
  • Mattoni;
  • Effetto legno.

Oltre a scegliere quali materiali riprodurre è possibile aggiungere al composto coloranti e pigmenti di tutti i tipi per ottenere un pavimento personalizzato.
Sebbene ancora oggi venga utilizzato principalmente per realizzare pavimentazioni esterne, i pavimenti in cemento stampato sono un’ottima soluzione anche per rivestire i pavimenti interni delle abitazioni.

Vantaggi dei pavimenti in cemento stampati

Rivestire i propri interni con pavimenti in cemento stampato è la soluzione ideale per chi è alla ricerca di modernità e al tempo stesso vuole un pavimento resistente. Ma quali sono i vantaggi per cui conviene scegliere un pavimento in cemento?
Optando per questo tipo di pavimentazione avrai:

  • Resistenza nel tempo: i pavimenti in cemento stampato sono molto resistenti e quindi non necessitano di una manutenzione costante nel tempo. Inoltre, non avendo fughe, interruzioni e giunte evitano macchie e muffe;
  • Colori e stampe di qualsiasi tipo: un altro punto di forza di questi pavimenti è sicuramente la possibilità di scegliere colori e finiture di qualsiasi tipo;
  • Possibilità di rivestire le pavimentazioni già esistenti;
  • Costi di realizzazione contenuti: a differenza delle altre tipologie di pavimenti l’installazione di questi pavimenti non richiedono grandi interventi di posa in opera abbattendo, di conseguenza, i costi per realizzarli.

Come realizzare un pavimento in cemento stampato

Per realizzare pavimenti in cemento stampato la prima cosa da fare è gettare il calcestruzzo fresco e, successivamente, livellarlo al pavimento. Dopodiché si passa ad aggiungere alla superficie un prodotto indurente e poi si provvede alla lisciatura del pavimento. Prima della stampa, al pavimento si applica un prodotto distaccante per permettere agli stampi di togliersi facilmente.
Successivamente si procede appoggiando gli stampi e i disegni realizzati e si lascia riposare il pavimento per diverse ore. In genere, occorrono 24 ore prima che il pavimento venga lavato e lucidato. Anche se si tratta di una procedura molto semplice, il consiglio che vogliamo darvi è quello di rivolgersi sempre ad un esperto perché per la realizzazione di questo particolare tipo di pavimentazione c’è bisogno di attrezzature specifiche e grande cura nella posa in opera.

Come scegliere un pavimento in cemento stampato?

Nella scelta di un pavimento in cemento stampato è indispensabile valutare la destinazione d’uso e l’effetto che vogliamo dare. Infatti, se decidiamo di inserire questi pavimenti all’interno delle abitazioni dobbiamo anche pensare alla tipologia di stampa. Ad esempio, se decidete di avere un effetto legno quest’ultimo può essere inserito in soggiorno, camera da letto e bagno. Se, invece, si opta per un disegno in pietra naturale sarebbe più indicato in ambienti rustici ma non è detto che non possa essere integrato anche in contesti moderni.
Se,invece, optate per l’uso dei pavimenti in cemento stampato all’esterno, potreste rivestire le rampe, gli scalini e i vialetti.
Bene, ora che avete capito le potenzialità di questi pavimenti non vi resta che affidarvi ad un esperto del settore per l’installazione.