Realizzazione di un capannone industriale

capannoni-industriali

La realizzazione di un capannone industriale desta non pochi dubbi tra le persone (commercianti per lo più) che hanno la necessità di realizzare una struttura del genere per la loro attività commerciale.
Quello che vogliamo fornirvi oggi è una breve guida sulla costruzione di un capannone industriale, sui tecnici a cui rivolgervi e quali sono le spese da preventivare per l’acquisto o la realizzazione di una struttura.

Su internet presso i siti dei costruttori maggiori non troverete informazioni circa il costo del capannone, non solo per strategie commerciali, ma proprio perché è difficile definire i costi da sostenere (variano infatti in base ai compensi dei tecnici, ai materiali di costruzione e ai tempi in cui si richiede la realizzazione).

I costi che poi sono solitamente diffusi dai produttori riguardano il solo montaggio della struttura, senza impianti e altri costi relativi alla realizzazione del capannone.

Documenti necessari e tecnici per la costruzione di un capannone

Come avrete capito per realizzare un capannone industriale sarà necessario un progetto elaborato da un tecnico. A breve vedremo quali sono i tecnici che sono solitamente coinvolti nella progettazione di un capannone. Prima però concentriamoci sui documenti necessari per realizzarlo.

Il progetto, realizzato da un tecnico esperto, deve essere approvato dal Collegio Ufficiale degli Ingegneri Tecnici Industriali. Solo dopo tale approvazione si potrà sottoporre il progetto all’amministrazione.

costruzione-capannone




Sarà necessario pagare anche le imposte municipali per la licenza. Anche questo è uno dei fattori che fanno variare gli eventuali costi e spese. Infatti, il pagamento delle imposte dipendono da fattori come:

  • l’attività che andremo a svolgere;
  • la superficie e la grandezza della struttura;
  • il luogo in cui sarà ubicato;


Le imposte riguardano le licenze dei lavori, la realizzazione delle opere, ma anche il versamento di quote per assicurazioni varie (come quelle per le strade). Queste ultime sono solitamente restituite al termine dei lavori.

Le figure professionali coinvolte nella realizzazione e progettazione di capannoni industraili sono:

  • gli architetti, che redigono il progetto e ottengono la licenza per poter eseguire la costruzione;
  • il geometra, si occupa del controllo dei lavori, dirigendo e coordinando le restanti parti;
  • il topografo, si occupa delle misure esatte di superficie, marciapiedi etc da inserire in progetto;


Solo dopo aver ricevuto le approvazioni necessarie, aver pagato le imposte municipali si potrà richiedere la licenza di apertura all’amministrazione o Comune.

Cosa aspettarsi da un preventivo per capannoni industriali?

Ma cosa bisogna aspettarsi di trovare su un preventivo?
Beh, noi di CostOk vogliamo consigliarmi di non affidarvi semplicemente a preventivi economici. Badate che è molto importante la qualità dei materiali che serviranno alla realizzazione della struttura. Strappare un prezzo vantaggioso per poi non avere materiali qualitativamente buoni, può essere solo un danno a lungo andare e gli interventi di manutenzione ed i rischi vi porteranno a spendere ulteriori soldi.
Per un preventivo gratuito per ristrutturazione capannoni industriali rivolgiti alle imprese registrate su CostOk.it .

Prestate attenzione alle voci di preventivo. Infatti su molti preventivi non sono inclusi parti importanti di realizzazioni che dovrete poi sostenere accessoriamente. Allo stesso modo come anticipato, molti preventivi di realizzazione capannoni industriali riguardano solo la struttura esterna. È necessario invece che guardiate agli impianti ed alle rifiniture.

capannone-industriale

Ovviamente il prezzo varierà anche a seconda delle caratteristiche. Ciò dipende in primis dall’attività da svolgere.
Se si necessita di un impianto antincendio industriale fate conto che il capannone costerà circa il 20-25% in più del prezzo normale. Allo stesso modo, una maggiore capacità di sopportazione di carichi e pesi delle pavimentazioni faranno innalzare i prezzi.
Per questo motivo potremmo porre agli estremi di una scala di prezzi, nel punto più basso il capannone agricolo di base per il parcheggio di trattori e macchine agricole. Mentre all’oppoSto inserire un capannone industriale antincendio in cui lavorano anche un sacco di persone o ci sono macchinari pesanti.

Anche i materiali di copertura e coinbentatura incidono ovviamente sui costi finali. Pensate alle strutture ubicate in zone fredde, per le quali andrà pensato il carico max di neve sopportabile ed altri parametri per la solidità della struttura.

La superficie del capannone (o metratura) influenza inevitabilmente il costo. Infatti più esso sarà grande ovviamente minore sarà il relativo costo a metro quadro.

Il costo di mercato di un capannone industriale in acciaio di circa 500mq di superifcie ed altro 5-6 metri comprensivo di tutti i lavori e le rifiniture si aggira tra i 400,00 – 500,00 € al mq.
In zona sismica inoltre il costo per realizzare un capannone sarà di circa il 20 % in più del normale. Ma i costi saranno come avrete capito determinati da tantissimi fattori.

Se non volete rischiare e intendete ottenere preventivi seri e affidabili, richiedete un preventivo gratuito per costruzione capannoni industriali sul nostro sito. Riceverete offerte di preventivo da aziende e professionisti nella vostra provincia, il tutto gratis e senza impegni.

© immagini:
pixabay.com
google.it

GUARDA ANCHE: