Tende alla veneziana: scelta e pulizia corretta

tende-veneziane




Le tende alla veneziana rappresentano l’alternativa moderna delle tende classiche in tessuto. Questi modelli vengono scelti perché filtrano la luce del sole e forniscono una protezione contro gli sguardi indiscreti dall’esterno della vostra casa. La loro bellezza e la loro funzionalità sono l’ideale per donare un tocco di stile e soprattutto, rappresentano un complemento d’arredo che si sposa perfettamente con tutti gli ambienti della casa.

Le veneziane possono essere utilizzate sia per interni che esterni e la loro realizzazione può avvenire con materiali più svariati come:

  • legno classico;
  • bambù;
  • PVC;
  • alluminio;
  • plastica.


In genere, se si predilige uno stile classico e caldo la scelta ricadrà su quelle in legno, al contrario, sarà possibile utilizzare anche materiali come il PVC più leggeri, economici ed allo stesso tempo ben resistenti.

Anche per quel che riguarda la scelta dei colori sarà possibile dare sfogo alla fantasia: molte aziende realizzano, infatti, lamelle dai colori più svariati. Inoltre, è possibile scegliere non solo il colore ma anche l’effetto desiderato.

In questo nostro breve approfondimento vogliamo mostrarvi come sono fatte le veneziane e qual è il metodo più indicato per pulirle.

Come sono fatte le veneziane?

Prima di spiegarvi come sono fatte le veneziane è utile ricordare che esse sono una tipologia di tende oscuranti e orientabili a vostro piacimento, a differenza, ad esempio, delle tapparelle che sono, invece, tende avvolgibili a serranda.

Le tende alla veneziana sono composte da lamelle rigide, disposte in maniera orizzontale o verticale, unite da fili che permettono, a seconda delle vostre esigenze, l’avvolgimento totale o parziale della tenda. La tipologia di veneziana a lamelle orizzontali rappresenta la soluzione ideale per le stanze rivolte a sud, mentre, nel caso di stanze rivolte ad est o ovest, la vostra scelta dovrà ricadere sulle veneziane con lamelle verticali.
Le lamelle vengono tenute ferme grazie a due cavi di nylon da ambo i lati, mentre l’asta permette di orientarle. Il loro movimento può avvenire in due modi:

  • Funzionamento manuale o anche detto a corda: le lamelle sono sorrette da un filo, il quale viene poi bloccato da un fermacorda. Nel caso in cui preferite installare le veneziane fra due lastre di vetro della finestra, vengono montati dei magneti i quali permettono l’orientamento delle lamelle.

  • Funzionamento elettronico: in tal caso, il funzionamento avviene per mezzo di pulsanti magnetici, i quali permettono di sollevare o abbassare la tenda e orientare le lamelle. Per l’installazione delle veneziane all’interno del vetro, il pulsante magnetico viene collocato sul bordo sinistro o destro del vetro.


tende-alla-veneziana

Come pulire le vostre tende alla veneziana in 6 passaggi

Come per altri tipi di tende, anche le veneziane nel tempo catturano la polvere. Per questo motivo è necessario che vengano pulite correttamente per essere riportate allo stato iniziale. Ecco allora i passaggi da seguire per poter eseguire una pulizia corretta ed efficace:

  • Per prima cosa occorre chiudere le veneziane e spolverarle con un panno asciutto se si tratta di tende alla veneziana in legno; mentre, per quelle in alluminio o PVC, è possibile utilizzare un panno inumidito. In alternativa, potrete usare un’aspirapolvere e passare la testina morbida su tutta la superficie prima da un lato, poi dall’altro;
  • Riempire un recipiente con acqua calda ed immergervi un detergente specifico per la tipologia della veneziana da pulire;
  • Immergere un panno morbido e strizzarlo finché non è umido.
  • Pulire ogni singola stecca avendo cura di spostarsi dal centro verso i bordi laterali per evitare che la polvere si propaghi da una parte all’altra. Una volta finito, aprite le veneziane e procedete nel senso opposto.
  • Riempire un recipiente con acqua pulita e fresca e sciacquare le stecche con un panno;
  • Infine, vi basterà asciugare la tenda con un panno asciutto.


Installazione di tende veneziane

Le veneziane possono essere installate sia all’interno che all’esterno della vostra abitazione. In quest’ultimo caso, per le tende esterne vi consigliamo la scelta di lamelle con spessore e larghezza maggiore, perché maggiormente resistenti agli agenti atmosferici, più robuste e flessibili.

Vi ricordiamo che sul nostro portale potrete richiedere un preventivo gratuito per l’installazione di tende da sole o veneziane.

© immagini:
pixabay.com
graphicstock.com
google.it

GUARDA ANCHE: