Come scegliere le vernici per pavimenti

vernici per pavimenti

Una soluzione economica e semplice per conferire originalità a uno spazio di casa potrebbe essere quella di dipingere il pavimento.

Inoltre, questa soluzione renderà le piastrelle già esistenti molto più resistenti e facilmente lavabili.

La soluzione migliore per dipingere i pavimenti è quella comprare in negozi di bricolage o ferramenta delle particolari vernici.  In commercio è possibile trovare numerose vernici per pavimenti,facili da applicare.

Le vernici per pavimenti garantiscono un elevata:

  • resistenza ai graffi;
  • impermeabilità;
  • calpestabilità;
  • durabilità;
  • resistenza ai prodotti chimici.

Le vernici per pavimenti possono essere utilizzate su diversi tipi di superfici, per ognuna delle quali è necessario scegliere prodotti dalle caratteristiche specifiche e adottare diversi accorgimenti. Ad esempio, per i pavimenti in legno è consigliabile una vernice per pavimenti vetrificante, lucida oppure opaca a seconda dell’effetto che si vuole ottenere. Per il pavimento in ceramica andrà utilizzato uno smalto per piastrelle speciale a due componenti che consente di rivestire le piastrelle di uno strato duro, liscio e molto durevole.

Perché scegliere una vernice per pavimenti?

Se l’obiettivo è quello di rinnovare i propri pavimenti senza necessariamente cambiarli, si potrà optare per una vernice per pavimenti.

Scegliere di rinnovare i pavimenti con una vernice specifica e adatta al tipo di pavimento offre diversi vantaggi:

    • è un modo economico e veloce per rinnovare l’aspetto di una stanza;
    • è ideale per proteggere il pavimento;
    • rende il pavimento più facile da pulire;
    • modifica la percezione degli spazi: scegliere il giusto colore può fare apparire gli spazi più luminosi e ampi oppure donare una sensazione di calore e intimità.

Quale vernici scegliere in base alla tipologia di pavimento

Come già anticipato ci sono diversi tipi di vernici per pavimenti disponibili in commercio: smalti, resine e vetrificanti per parquet.

Le vernici per pavimenti possono essere utilizzate su diversi tipi di superfici, per ognuna delle quali è necessario adottare diversi accorgimenti.

    • Per pavimenti in legno è consigliabile l’utilizzo di una vernice vetrificante, lucida oppure opaca a seconda dell’effetto che si vuole ottenere;
    • Per pavimenti in cotto vanno bene le stesse vernici indicate per il legno ma ovviamente nella versione opaca, per mantenere l’aspetto naturale;
    • Per pavimenti in ceramica, bisognerà prestare attenzione a rivestire le piastrelle di uno strato duro, liscio e molto durevole.