Come combattere i tarli nelle travi

soffitto con travi in legno

Se hai scoperto i tarli del legno sulle travi e il tuo intento è quello di preservare l’ambiente dove abiti per combatterli dovrai ricorrere necessariamente al trattamento antitarlo travi. Come già ampiamente spiegato nel post precedente se senti rosicchiare nelle travi o noti della segatura sul pavimento sicuramente siamo in presenza di tarli. I tarli sono insetti del legno che oltre a danneggiare ed indebolire le travi possono provocare dei seri problemi alla salute delle persone. Poiché i tarli sono invisibili all’occhio umano ecco alcuni accorgimenti che dovrai tenere in considerazione per verificare la presenza o meno dei tarli nel legno:

  1. Fori nelle travi
  2. Rosume in direzione delle travi
  3. Rumore nel legno

Per risolvere il problema e, quindi, preservare il tetto di casa dovrai ricorrere al trattamento antitarlo in modo da eliminare definitivamente questi fastidiosi insetti.

Metodo migliore per trattamento antitarlo travi

In presenza di tarli nel legno è necessario intervenire tempestivamente per evitare che questi insetti fastidiosi si possano propagare anche negli ambienti circostanti. In realità nel caso di tarli siano presenti nel legno delle travi il metodo più efficace consiste nel trattamento antitarlo con il calore e non con trattamenti chimici. Questo perché i trattamenti chimici sono:

  • Tossici e nocivi
  • Non penetrano nel legno in profondità
  • Possono danneggiare il legno

Invece il trattamento antitarlo con il calore è il metodo più sicuro per la disinfestazione dei tarli nelle travi. Questo perché il tarlo del legno muore ad alte temperature. Quindi, per provocarne la morte la temperatura ideale dovrebbe essere di 65°C.
La temperatura viene aumentata con un trattamento antitarlo a microonde. In effetti, con questo metodo le onde elettromagnetiche si propagano su tutta la superficie delle travi e ne riscaldano il legno provocando la morte dei tarli. Il trattamento antitarlo a microonde è ad oggi il metodo più efficace per non rovinare il legno e per risolvere il tuo problema.
Dunque, qualsiasi decisione tu possa prendere è necessario rivolgerti ad un esperto il quale valuterà diversi fattori quali: condizioni del legno, specie di tarlo ed entità del danno. Richiedici un preventivo gratuito i nostri esperti sapranno come aiutarti.