Tecniche di pittura facili da realizzare

tecniche di pittura

La scelta di tinteggiare le pareti di casa per dare un’area e un’impronta nuova e rinfrescante alla nostra dimora può risultare molto saggia dopo qualche anno. Spesso serve cambiare una piccola cosa o abitudine nella nostra vita per ridare slancio e vitalità alle nostre azioni. Donare una nuova veste e concederci perché no quello che più desideriamo in questo momento potrebbe aiutarci sotto questo punto di vista. Allora perché non rinnovare le pareti di casa con nuove tecniche di pittura?

Se non sei un esperto del settore, ma ti diverti e vuoi dedicare un po’ del tuo tempo libero al fai da te, risparmiando anche sui costi che potrebbero derivare da una ritinteggiatura fatta da professionisti, sei nel posto giusto. CostOk e il nostro magazine sempre più innovativo e alla ricerca delle ultime novità, ti mostrerà alcune delle tecniche di pittura più utilizzate nella tinteggiatura delle pareti della casa.

pitturare casa




Tecniche di pittura: le più comuni e…

Idee per pitturare casa o per dipingere casa le potete trovare anche in altri articoli del nostro interessante magazine.
Quanto alle tecniche di pittura, continua a leggere il nostro articolo per scoprire le più comuni e facilmente realizzabili tecniche di pittura in circolazione. Basterà solo un po’ di pratica per poter ottenere dei buoni risultati senza pretendere troppo dalla vostra abilità. Dipingere casa da soli potrebbe risultare anche un buon modo per rilassarvi e smaltire lo stress del lavoro, dedicandovi per un attimo a pensare a tutt’altro, lasciandovi andare e concedendovi un momento per voi e per il vostro futuro. Ritornare a casa e trovare un ambiente accogliente è la cosa più soddisfacente che possiamo chiedere nelle condizioni di stress poste dalla modernità.

Tra le tecniche più comuni e semplici da realizzare troviamo:

  • la spugnatura è una delle tecniche più facilmente realizzabili anche dai non esperti della materia. È una delle tecniche di pittura più comuni e la si ottiene semplicemente tamponando la parete con una spugna: basta immergere la spugna nella pittura, far colare la tinta in eccesso, e schiacciare la spugna al muro.
    L’effetto sulla parete varierà a seconda della pressione effettuata e dalla quantità di pittura imbevuta nella spugna.
  • la velatura può risultare già una delle tecniche di pittura più complessa, quanto meno più difficilmente realizzabile della prima se non si è degli esperti. Può essere realizzata utilizzando o il pennello o la pennellessa e aiutandosi con panni o tessuti che serviranno per la seconda mano di vernice più scura di solito rispetto alla prima.
    Al colore di fondo si aggiungerà come un “velo” appunto di un altro colore o tonalità che donerà alla parete una trama quasi impressionista;
  • la cenciatura è una tecnica che si avvicina alla spugnatura di cui abbiamo parlato prima. Non si utilizzerà in questo caso la spugna per applicare nuovi effetti al colore di base, ma si agirà con stracci o pelli e si farà pressione o si passerà sulla vernice appena posata sulla parete.
  • la patinatura anche detto effetto pennellato è una tecnica che richiede già più abilità. È data dal contrasto di due strati dati con diverso colore: quello di fondo è in genere chiaro e quello superiore più scuro.
    Grazie alle setole del pennello si farà segnare o risultare più evidente il colore scelto in superficie. La “rimozione” farà apparire la vernice sottostante, mentre la “segnatura” farà risaltare tracce evidenti della seconda mano.
  • il rullo non viene utilizzato solamente per imbiancare. Cominciamo col dire che di rulli in circolazione è possibile trovarne di diverse forme e dimensioni che permettono anche di decorare. Il materiale del rullo può essere rugoso, scamosciato o di spugna. A seconda di come imbeviamo il rullo nella vernice e la pressione che effettuiamo otterremo una finitura diversa sulla parete.
    rullo vernice

Se non sei un esperto e vuoi affidarti a dei professionisti, registrati su CostOk e richiedi immediatamente un preventivo. Il nostro portale ti metterà in contatto con i professionisti e le aziende della tua zona e ti offrirà la possibilità di confrontare e scegliere tra più preventivi quello che più si adatta al tuo profilo e alle tue esigenze. Cosa stai aspettando? Registrati subito!

Un esempio? se vivete in Sicilia e intendete richiedere un preventivo gratuito in provincia di Palermo basterà che vi registriate al nostro sito, seguiate la procedura e in pochi passaggi potrete richiedere una serie di preventivi gratuiti alle aziende e ai professionisti presenti sul nostro portale.

GUARDA ANCHE: